Piano dell'offerta formativa

 

Il Piano dell'offerta formativa è la carta d'identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell'istituto, l'ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività. 

L'autonomia delle scuole si esprime nel POF attraverso la descrizione:

 

- delle discipline e delle attività liberamente scelte della quota di curricolo loro riservata

- delle possibilità di opzione offerte agli studenti e alle famiglie

- delle discipline e attività aggiuntive nella quota facoltativa del curricolo

- delle azioni di continuità, orientamento, sostegno e recupero corrispondenti alle esigenze degli  alunni concretamente rilevate

- dell'articolazione modulare del monte ore annuale di ciascuna disciplina e attività

- dell'articolazione modulare di gruppi di alunni provenienti dalla stessa o da diverse classi

- delle modalità e dei criteri per la valutazione degli alunni e per il riconoscimento dei crediti

- dell'organizzazione adottata per la realizzazione degli obiettivi generali e specifici dell'azione didattica

- dei progetti di ricerca e sperimentazione.

 

Visualizza il POF 2016/2017   (formato pdf)

Visualizza il POF 2016/2017   (formato pdf sfogliabile)

 

Piano Triennale dell'Offerta Formativa

 

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa PTOF è il piano che il Collegio docenti e il Consiglio d’Istituto dell’Istituto Comprensivo 2 di San Salvo  assumono come documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale ed esplicita la progettazione curriculare, extracurriculare, educativa ed organizzativa. La principale norma di riferimento in materia è il DPR 275/1999 novellato dalla L 107/2015. 

Il Piano, divenuto triennale, è un documento di pianificazione didattica ma anche programmatorio di gestione ed esprime così una duplice natura di pianificazione didattica a lungo termine triennale ma anche strategico gestionale, ovvero di previsione e programmazione del fabbisogno di risorse umane e materiali. Per questo è orientato dall'atto di indirizzo delle attività della scuola, delle scelte di gestione e amministrazione redatto dal Dirigente scolastico, per essere poi elaborato dal Collegio dei docenti ed infine "approvato" dal Consiglio di istituto.

Il PTOF rappresenta il punto di incontro di un sistema complesso di relazioni, finalità, vincoli e mette in rapporto le variabili che caratterizzano il sistema scuola, le finalità, gli obiettivi generali e specifici di apprendimento, il curricolo orario, la realtà del contesto territoriale, le caratteristiche dell’utenza, i genitori e loro aspettative nei confronti dell’educazione dei figli, gli organici della scuola, la professionalità e gli operatori, le attrezzature, le risorse finanziarie e i vincoli contrattuali, i rapporti con il Comune e gli Enti locali del territorio. Questi parametri misurano le scelte e le decisioni dell’ Istituto Comprensivo 2.

Nel PTOF tutte le componenti che partecipano alla vita della scuola devono trovare le naturali modalità con cui s’intendono tradurre in pratica le Indicazioni nazionali e allo stesso tempo coniugare gli interessi specifici legati al nostro territorio. I contenuti di questo documento programmatico sono dati dall’insieme delle attività e dei progetti mediante i quali l’Istituto anno dopo anno assolve la sua missione nel campo dell’educazione e dell’istruzione e della formazione, nel confronto quotidiano con il mondo reale per lo sviluppo organico della persona.

Il PTOF del triennio 2016/17-2018/19 intende integrare e soddisfare le esigenze del contesto ambientale e le legittime attese delle famiglie, rispettando nel contempo e valorizzando le caratteristiche di tutti gli alunni indistintamente. 

Il PTOF vuol contribuire a facilitare la scelta della famiglia, dei bambini e dei ragazzi al momento dell’iscrizione alla scuola e sviluppare in tutte le componenti scolastiche sentimenti di “identificazione” e “appartenenza” che devono incrementare positivamente il rapporto con la complessità della realtà scolastica dove il raggiungimento del “successo” formativo esige spesso il superamento di ansie e frustrazioni e aiuta a formare un clima interno rassicurante che può aiutare a gestire efficacemente l’intero sistema.

Il PTOF dell’Istituto  assume la valenza culturale e pedagogica di una comunità educante che vede la famiglia centro delle scelte educative, partecipe e che inevitabilmente incide nell’articolazione organizzativa del servizio scolastico ed incide profondamente sulla qualità educativa.

 

Visualizza il PTOF 2016/2019      (formato pdf)

Visualizza il PTOF 2016/2019      (formato pdf sfogliabile)

 

 

Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK